Coltivazione, Raccolta e lavorazione del Caffè

 

Il caffè viene coltivato nella zona equatoriale, le due principali specie sono l’Arabica e la Robusta. Le qualità più pregiate di Arabica si producono in Brasile, Costa Rica e Guatemala le più pregiate di Robusta in India e in Africa Centrale. Prima che la pianta diventi produttiva devono trascorrere circa 3 o 4 anni, durante i quali viene bagnata e potata molto frequentemente. Esistono due sistemi di raccolta: il picking e lo stripping. Il primo completamente manuale, consiste nel raccogliere dalla pianta del caffè solo il frutto rosso maturo. E’ un metodo molto costoso, ma che offre una qualità del prodotto molto alta.

Lo stripping è un metodo molto più veloce che consiste nello strappare dai rami con particolari macchine, i grappoli interi.

Una volta a terra, i chicchi vengono raccolti e riposti nei cesti, rischiando di mischiare chicchi acerbi con quelli maturi ottenendo un caffè poco omogeneo. Una volta raccolti, esistono due procedimenti di lavorazione del caffè a secco o a umido. Il metodo a secco è quello che consente di ottenere i caffè “naturali” e consiste nell’essicazione al sole per diversi giorni delle ciliegie. Il metodo umido permette di ottenere i caffè “lavati”, i frutti vengono spolpati messi in vasche di fermentazione e poi fatti essiccare.

Chi siamo

Da oltre 20 anni dall’azienda famigliare e dopo aver lavorato con molte torrefazioni, nasce da adriano e Stefania (ideatori del brand Prince Coffe) l’idea di aprire il proprio locale, creando la propria miscela di caffè con la prospettiva iniziale di far assaporare ai clienti l’amore e il gusto della miscela di caffè creata.

Dopo alcune variazioni e perfezionamenti l’idea di proporre il nostro caffè a tutti i locali di Milano è poi divenuta finalmente una conferma, portando all’interno di ogni locale Sapore., professionalità e stile sia nel caffè che nel proprio gadget’s creati.

Il nostro caffè nonché la nostra miscela ricordano sapori tropicali con un retrogusto di cioccolato e sentori di pan tostato. E’ una miscela di caffè composta da 70% di arabica (miscela di caffè ARABICA), con un procedimento di tostatura completamente artigianale. La precedente selezione maniacale del caffè vede prima della tostatura, garantisce anche ai palati più esigenti un gusto inebriante e mai assaggiati e questa, unita al 30% di Robusta di ottima qualità, portano consistenza, gradevolissima crema e corpo eccezionale.

Ovviamente l’unione dell’aroma e del profumo non è la principale prerogativa, per tale è sempre bene miscelare con la giusta quantità di arabica. Le corrette percentuali dell’una e dell’altra detteranno al palato del Cliente il perfetto aroma di un buonissimo caffè da bar.

Inoltre abbiamo creato per i più esigenti una miscela di caffè Decaffeinato Prince in grani per poter far gustare (anche a chi non può bere il caffè espresso), un ottimo caffè con corpo e rara cremosità che solitamente sono assenti nei Decaffeinati presi poco in considerazione dai gestori.

Abbiamo un logo di forte impatto, con un coordinato di gadget’s che garantiscono un tocco di freschezza, gioventù e stile all’interno di ogni locale. Pensato quindi per i locali di qualità, dove non manca la cultura del caffè e l’approccio legato al design del prodotto.

L’ottima qualità/prezzo permette di poterlo utilizzare anche nei ristoranti, dove solitamente al Caffè non viene dato abbastanza importanza e qui sbagliando, perché serve proprio a chiudere un’ottima cena.

Stampa Stampa | Mappa del sito
© 2014 PRINCECOFFE Sede Legale: C.so Buenos Aires 60 20131 Milano - Sede Operativa: Via Spontini 2 20131 Milano